IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
Riso & Rose in Monferrato - Blog
Kermesse 
Riso & Rose in Monferrato

Il sole splende su "Riso&Rose in Monferrato 2017"

Splende il sole su Riso & Rose in Monferrato 2017 che nello scorso fine settimana ha celebrato il secondo dei quattro weekend di eventi che rendono omaggio ad un Monferrato ricco di proposte turistiche. Sono calcolate in 31.900 le presenze turistiche che hanno “invaso” il Monferrato prendendo parte agli eventi di vario genere del palinsesto di “Riso & Rose” fra sabato e domenica. Un weekend che a Casale Monferrato è trascorso all’insegna della musica classica e dei tanti appuntamenti di “Casale Città Aperta” che hanno offerto ai visitatori la possibilità di visitare i tesori del centro storico ma anche di concedersi un tuffo nello shopping e di dedicarsi allo sport e al relax fra la città e le rive del Po, coinvolgendo anche i più piccoli. Grande partecipazione ai mercatini nel centro cittadino che hanno interessato vari temi fra i quali anche l’antiquariato. A Cella Monte fiori, infernot, musica e camminate hanno permesso ai partecipanti di rimanere stupiti dalla cornice di qualità offerta dal paese “fiorito” mentre a Ozzano Monferrato un vero tripudio di eventi e visite ha regalato l’immagine di un paese ricco di risorse. Gli amanti delle sagre hanno potuto vivere a Valmacca la bontà di uno dei prodotti della stagione: l’asparago mentre presso il Ristorante Vineria Porrati l’arte culinaria ha incontrato la magia delle Spose”. A Pecetto di Valenza ci si è concentrati sulle attività rivolte al benessere, con la realizzazione di un o scenografico murales e di tante iniziative a contatto con la natura e con il paesaggio che è stato protagonista di visite al Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po a Frassineto Po. Infine a Pontestura gli amanti dell’arte hanno potuto scoprire un curioso accostamento fra l’arte di Colombotto Rosso e la sua collezione di pregiate bambole, con l’invito delle autorità presenti a rafforzare la rete di esposizioni incentrate sul noto artista monferrino.

Ma Riso & Rose in Monferrato guarda avanti e il prossimo weekend (sabato 20 e domenica 21 maggio) la rassegna farà tappa in ben sedici comuni fra le province di Alessandria, Asti, Vercelli e Pavia con eventi assai vari e dei quali alcuni di rilevanza nazionale.

A Casale Monferrato al via la Festa di inaugurazione “Cittadino Albero” e avrà luogo “Superare il mio confine”, presso il Parco Eternot con letture inerenti la resilienza, la conquista della libertà e il riscatto dall’amianto. La Sinagoga ospiterà il tenore Michele Ravera e un nuovo appuntamento con “Suono e Segno - Musica in Sinagoga” con Furio Rutigliano, Marta Facchera e Giuseppe Nova. Prevista anche la Cicloturistica del Monferrato Casalese. A Coniolo torna il grande mercato di “Coniolo Fiori” con “Obiettivo Monferrato”, il Concorso Fotografico in Movimento, a Pontestura si svolge “Arte, Musica Enogastronomia” e a Fontanetto Po ci si tuffa fra “Acqua e Riso nelle terre del Po” mentre a Sala Monferrato gusto e arte si coniugano con “Mangia in Sala”. A Murisengo si terrà “Riso & Rose in Musica” e l’Officina L proporrà l’evento motoristico internazionale dedicato a piloti, collezionisti ed amatori delle auto e moto e denominato “Nazzaro Monferrato”. A Quargnento andranno in scena il tradizionale Palio dell’Oca Bianca e l’Estemporanea di pittura “La strada di casa” e, a pochi passi, nel Borgo Rovereto di Alessandria è festa. Giarole celebra “La Luna di Beltane” e a Sartirana Lomellina si svolge “Natura in Movimento”. A Mirabello Monferrato, si vive “La Domenica del Villaggio” e a Mede fa tappa “Riso & Rose in Lomellina”. A Robella si svolge “Robella Incontra…” mentre a Occimiano farà tappa la Settimana Vivaldiana con la riscoperta de “Il Vivaldi di Occimiano”, convegno e concerto inseriti nel cartellone di rilevanza nazionale. A Moncalvo è tempo di Festa Patronale. Alla Piagera di Gabiano Fragolata e al Castello di Gabiano Giornata Nazionale delle Dimore Storiche (Nell’allegato i programmi dettagliati).

Per maggiori informazioni sugli eventi è possibile contattare: IAT (ufficio turistico), tel.0142 444330 o rivolgersi direttamente presso gli infopoint presenti in ogni paese oppure consultare il sito www.monferrato.org.

Nel frattempo si profila una grande novità per gli amanti dell’arte: la call d’arte dal titolo “Riso&Rose - Monferrato ad Arte”, riservata sia ai giovani artisti (18-35 anni) è estesa anche agli artisti professionisti (over 35 anni): presentando un’opera d’arte a scelta (una fotografia, una pittura, un video…) si potrà avere l’opportunità di diventare protagonista di una nuova collezione d’arte contemporanea ispirata all’incanto del Monferrato. Le iscrizioni (da trasmettere a mondo@monferrato.org) terminano il 9 giugno (consegna delle opere dal 21 maggio al 9 giugno) e le opere saranno valutate da un’apposita giuria.

La manifestazione Riso & Rose in Monferrato 2017 è realizzata con il sostegno e patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e con il Patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Alexala, Associazione Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte Langhe–Roero e Monferrato, Ecomuseo della Pietra da Cantoni, Ente di Gestione dei Sacri Monti.