IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA

Il Bookasalecrossing torna sabato 30 marzo

Bookasalecrossing è ormai diventato un appuntamento tradizionale per i cittadini casalesi e in particolare per gli appassionati del libro e della lettura.

Organizzato dall'Assessorato alla Cultura, dall’Assessorato all’Istruzione e dalla Biblioteca Civica “Giovanni Canna”, si svolge dal 2008 nello scenario di Piazza Mazzini, offrendo a tutti i cittadini la possibilità di partecipare alla più importante iniziativa di scambio di libri conosciuta e condivisa in molte nazioni (per rendersene conto basta visitare il sito internet di riferimento della kermesse, http://www.bookcrossing.com/).

I numeri di Bookasalecrossing sono stati in questi oltre dieci anni di attività davvero imponenti: 36 edizioni realizzate, oltre 40.000 volumi registrati e distribuiti, più di 1.000 libri “liberati” in ogni edizione, un apposito spazio dedicato ai giovani lettori attivo dal 2010.

Bookasalecrossing sarà caratterizzato come di consueto dalla “liberazione” dei libri. Sabato 30 marzo, dalle ore 10 e poi ininterrottamente sino alle ore 18,30, in Piazza Mazzini, chi lo vorrà potrà scegliere e portare con sé da uno a tre volumi tra gli oltre 2000 messi a disposizione di tutti i cittadini. Unico impegno: restituirli, appena letti, per rimetterli nel “circolo” di lettura e di scambio del bookcrossing e lasciare, possibilmente, un loro volume in uno dei contenitori a disposizione in Piazza Mazzini.

Anche in questa edizione sin dal mattino, accanto alla tradizionale proposta di libri esposti intorno al basamento del monumento dedicato a Carlo Alberto, verrà predisposto in piazza l'angolo dedicato al progetto Nati per Leggere (NPL) con la possibilità per bambini e genitori di sostare, sedersi e leggere i libri a disposizione all'interno del bookcrossing.

In caso di maltempo Bookasalecrossing sarà rinviato a data da destinarsi.