IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA
casale monferrato 

In settimana a Casale Monferrato mostre, danza e laboratori artistici

È ormai tutto pronto per il secondo appuntamento casalese del Vignale Monferrato Festival. Domani sera, martedì 14 luglio, al Teatro Municipale sarà in scena dalle ore 21,30 lo spettacolo Ocd Love, della compagnia Lev, creazione di Sharon Eyal e Gai Behar.

 

Con Doug Letheren, Rebecca Hytting, Leo Lerus, Gon Biran, Keren Lurie Pardes, Mariko Kakizaki, Ocd Love giunge a Casale Monferrato in prima nazionale dopo il debutto in Olanda ai primi di luglio.

 

In ebraico Lev significa cuore, ed è proprio il cuore il tema della nuova creazione Ocd Love, che trae ispirazione dal testo omonimo di Neil Hilborn dedicato al disturbo ossessivo - compulsivo e che si sviluppa «a partire da un profumo di fiori scuri - dice la coreografa Sharon Eyal - come il cadere in un buco e non poterne uscire. Come qualcosa che è intero e intatto, ma allo stesso tempo pieno di buchi. Lo spettacolo parla di questi buchi».

 

E come spiegato nell’introduzione dello spettacolo, Ocd Love è «Un progetto carico di aspettative, che porta in Italia una coppia di artisti che si è fatta conoscere in tutto il mondo per i loro spettacoli potenti, che mescolano danza, nuove tecnologie, arte contemporanea e la musica elettronica di Ori Lichtik». Lo spettacolo è consigliato ad un pubblico di soli adulti.

 

La compagnia Lev: nel 2013, dopo anni passati a danzare e a coreografare per la Batsheva Dance Company e altre prestigiose compagnie di danza internazionali, Sharon Eyal fonda la compagnia Lev con Gai Behar, suo collaboratore di lunga data. La compagnia si aggiudica numerosi premi ed è presente con i propri spettacoli nei più importanti festival internazionali di danza contemporanea.

 

Per chi volesse assistere a Ocd Love, è possibile avere la promozione di due biglietti a 10 euro (anziché 20 euro), presentando alla biglietteria del Teatro la cartolina relativa allo spettacolo reperibile all’Urp in via Mameli o al Chiosco Informativo di piazza Castello.

 

Giovedì 16, invece, nuovo appuntamento con I giovedì dell’arte, l’iniziativa estiva del Museo Civico per i bambini dai 6 anni in avanti, per avvicinare i più piccoli al mondo dell’arte attraverso numerosi e vari laboratori artistici. Le prossime date sono: 23, 30 luglio e 6, 20, 27 agosto.

 

Per ogni laboratorio, che ospiterà dalle ore 10,00 non più di 15 partecipanti, il costo a bambino è di euro 3,50, comprensivo di ogni materiale necessario. La prenotazione è obbligatoria (0142.444.249 – 0142.444.309).

 

Nel fine settimana, invece, si potranno ancora visitare gratuitamente al Castello del Monferrato, da venerdì a domenica dalle ore 10,00 alle 19,00 (o tutti i giorni su prenotazione), le mostre I lumi di Channukah; DiVino, le antiche terre dell’Egitto e del Monferrato, regni della cultura del vino; Un Monferrato DOC, Patrimonio dell’Umanità Unesco; Paesaggi vitivinicoli Unesco europei e Don Bosco in Monferrato.

 

Al Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi sarà ancora possibile visitare la mostra su Pietro Francesco Guala, che raccoglie sei splendidi dipinti, mai esposti al pubblico. Gli orari di visita coincidono con gli orari di apertura del Museo: sabato, domenica e festivi 10,30-13,00 / 15,00-18,30; mercoledì e giovedì 8,30-12,30 / 14,30-16,30. Ingresso intero 4,00 euro, ridotto 2,50 euro, gratuito Abbonamento Musei e tessera MoMu.

 

Sabato 18, infine, prenderà il via A mano libera: la nuova iniziativa estiva del Museo Civico di Casale Monferrato dedicata agli adulti. A cura di Barbara Corino, saranno proposti percorsi di lavorazione dell’argilla, pittura all’aria aperta, mosaico, illustrazione, acquerello e molto altro.

 

Si terranno alle ore 16,00 nella sede del Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi in via Cavour 5 nei sabati 18 e 25 luglio, 1, 8 e 29 agosto e ospiteranno fino a un massimo di 10 partecipanti (gradita la prenotazione).

 

Al costo di 3,50 euro per ogni laboratorio, comprensivo di tutti i materiali necessari, queste attività offrono la possibilità di divertirsi e rilassarsi liberando creatività e immaginazione attraverso una ricca gamma di esperienze di alto valore didattico, oltre che artistico.

 

Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni ai laboratori si possono contattare i numeri 0142.444249 – 0142.444.309 o inviare una e-mail all’indirizzo cultura@comune.casale-monferrato.al.it.