IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA

Nadal an Munfrà: la locandina d'arte

DOMENICA 17 DICEMBRE A CASALE M.TO SI PRESENTA LA LOCANDINA D’ARTE

Uno scorcio a cavallo fra la pianura e la collina dove in primo piano appare una vigna e, sullo sfondo, l’arco delle colline che circondano il Sacro Monte di Crea. Si presenta così la nuova Locandina d’Arte 2017, opera che accompagnerà le festività portando l’immagine del territorio e contribuendo a rendere più solidale il Natale. Promossa ogni anno dal Consorzio Mon.D.O., la Locandina d’Arte avrà come protagonista il paesaggista e illustratore Lorenzo Dotti, autore di una creazione artistica intitolata “Monferrato”, assai rappresentativa del territorio, che verrà riprodotta in formato cartolina ad uso anche augurale, in diffusione a scopo benefico a favore dell’Anffas Casale Monferrato.

Per scoprire ufficialmente l’immagine artistica, realizzata con la tecnica dell’acquerello, bisognerà attendere la giornata di domenica prossima 17 dicembre quando si terranno due momenti dedicati alla Locandina d’Arte. Il primo è in programma per le ore 14.15, presso la sede dellEnte di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino, sita in Viale Lungo Po Gramsci 10 a Casale Monferrato, dove l’immagine di Lorenzo Dotti aprirà il “NatalTrekking”, consueto trekking urbano prenatalizio che prenderà successivamente avvio. Madrina d’eccezione dell’appuntamento sarà la Monferrina 2017 Beatrice Guarnero. Nel pomeriggio la Locandina d’Arte diventerà un omaggio del territorio alle autorità laiche e religiose, presenti presso la Sinagoga di Casale Monferrato in occasione della Festa di Chanukkah. Qui alle ore 16 si terrà la presentazione delle nuove acquisizioni del Museo dei Lumi, in collaborazione con il Comune di Casale Monferrato, Palazzo Ducale di Mantova e con la Comunità Ebraica di Mantova e, a seguire, è previsto il momento dell’accensione del 6° Lume di Chanukkah alla presenza dei rappresentanti delle religioni monoteiste presenti sul territorio edella Comunità Ebraica di Mantova e di Palazzo Ducale di Mantovae delle autorità laiche. La Locandina d’Arte, intorno alle ore 17, suggellerà il momento portando il territorio e l’arte nelle mani degli ospiti “Quest'anno Mon.D.O. – commenta la presidente Maria Vittoria Gattoni - con grande piacere riceve in dono la rappresentazione “Monferrato” realizzata dall'artista Lorenzo Dotti destinata ad essere l'immagine delle cartoline di auguri che il Consorzio distribuisce presso lo sportello Iat. Un nuovo formato della tradizionale locandina d'arte che quest'anno coniuga utilità e ricchezza artistica alla volontà del Consorzio di raccogliere fondi a sostegno delle associazioni locali. Le cartoline saranno distribuite in offerta libera a partire da 3 euro presso il Chiosco Iat destinando la raccolta all'associazione Anffas.”  

Nel frattempo entra nel vivo “Nadal an Munfrà”, la rassegna-contenitore di eventi natalizi sul territorio, dai borghi della collina alla Piana del Po e la Lomellina passando per Casale Monferrato: fino al 7 gennaio e oltre il Natale sarà da vivere in Monferrato all’insegna delle tante opportunità e per tutti i gusti e si potrà scegliere fra mercatini e shopping natalizio, concerti, appuntamenti librari, spettacoli teatrali, eventi artistici, senza dimenticare lo sport. Non mancano presepi viventi ed appuntamenti mirati a vivere l’autentico significato del Santo Natale. Quest’anno “Nadal an Munfrà” si arricchisce inoltre di una speciale sezione, consultabile anche sul sito www.monferrato.org, rivolta ai più piccoli per consentire loro, e alle loro famiglie, di vivere la più suggestiva atmosfera natalizia in Monferrato. Numerose sono infatti le iniziative pensate per bambini e ragazzi fra le quali animazioni con Babbo Natale, laboratori, letture di favole e tanto altro ancora. Proprio per far vivere al meglio il Natale in Monferrato ai più piccoli e alle loro famiglie le iniziative specifiche rivolte ai giovanissimi verranno contrassegnate in modo specifico nell’ambito della rassegna.

E se il Natale si avvicina anche il Punto Iat di accoglienza turistica a Casale Monferrato in piazza Castello si prepara a promuovere idee natalizie tutte monferrine con pubblicazioni e prodotti legati al nostro territorio dando la possibilità di comporre speciali “Shopper Discover Monferrato”.

Inoltre continuerà anche nel periodo delle festività l’apertura dello Sportello per garantire il benvenuto ai turisti. Lo sportello sarà aperto dal martedì al venerdì (ore 10-13 e 15-18) e il sabato e la domenica (ore 10-13, 15-18.30) oltre che disponibile al numero telefonico 0142 444330. Lo Sportello Iat di piazza Castello resterà chiuso nei giorni 24 e 31 dicembre (al pomeriggio), 25 dicembre e 1 gennaio 2018 (intera giornata, così come il Museo Civico della città) mentre il 26 dicembre 2017 e il 6 gennaio 2018 lo IAT sarà aperto con il consueto orario festivo: 10 -13 e 15-18.30.