IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA

Nel fine settimana monumenti aperti e visita guidata gratuita con Casale Città Aperta

 

Anche questo fine settimana sarà ricco di eventi a Casale Monferrato, con l’apertura di numerose mostre e molte iniziative che spazieranno dalla grande danza del Vignale Monferrato Festival fino all’apertura dei monumenti con Casale Città Aperta.

 

Dopo il sucesso di Monfertango di sabato scorso, 4 luglio, martedì 14 luglio sarà in scena al Teatro Municipale di Casale Monferrato alle 21,30 lo spettacolo Ocd Love della compagnia Lev creazione di Sharon Eyal e Gai Behar.

 

Un progetto carico di aspettative, che giunge in Italia in prima nazionale dopo il debutto in Olanda ai primi di luglio e che porta una coppia di artisti che si è fatta conoscere in tutto il mondo per i loro spettacoli potenti, che mescolano danza, nuove tecnologie, arte contemporanea e la musica elettronica di Ori Lichtik. Lo spettacolo è consigliato ad un pubblico di soli adulti.

 

Per l’occasione è stato previsto un servizio navetta da e per Torino, che partirà alle 19,00 da Porta Susa, angolo corso Bolzano (fermata bus Gtt e Sadem), al costo di 10 euro a persona, comprensivi di navetta, aperitivo e ingresso allo spettacolo.

Per prenotazioni vignale@piemontedalvivo.it o il numero 320.1532452 entro e non oltre le ore 13,00 del 10 luglio.

 

C’è la possibilità, per chi volesse parteciparvi, di usufruire di diverse promozioni: chi prenota al numero 320.1532452 entro venerdì 10 luglio avrà 2 biglietti a soli 10 euro, mentre il costo sarà di 10 euro a biglietto da questa data in avanti.

 

Per i possessori della cartolina relativa allo spettacolo, invece, reperibile all’Urp in via Mameli o al Chiosco Informativo di piazza Castello, rimarrà valida, fino alla sera dell’evento, la promozione di due biglietti a 10 euro.

 

Nel fine settimana, invece, si potranno ancora visitare gratuitamente al Castello del Monferrato, da venerdì a domenica dalle ore 10,00 alle 19,00 (o tutti i giorni su prenotazione), le mostre I lumi di Channukah; DiVino, le antiche terre dell’Egitto e del Monferrato, regni della cultura del vino; Un Monferrato DOC, Patrimonio dell’Umanità Unesco; Paesaggi vitivinicoli Unesco europei e Don Bosco in Monferrato.

 

Al Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi è inoltre presente sarà ancora possibile visitare la mostra su Pietro Francesco Guala, che raccoglie sei splendidi dipinti, mai esposti al pubblico. Gli orari di visita coincidono con gli orari di apertura del Museo: sabato, domenica e festivi 10,30-13,00 / 15,00-18,30; mercoledì e giovedì 8,30-12,30 / 14,30-16,30. Ingresso intero 4,00 euro, ridotto 2,50 euro.

 

In Galleria Santa Croce è presente l’esposizione a cura degli allievi del corso Dire, fare, disegnare curata da Cecilia Prete, aperta fino al 12 luglio dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 19,00. E proprio domenica 12 alle ore 17,00 si terrà la festa di chiusura con la premiazione del concorso Vota la vetrina.

 

Come ogni secondo fine settimana del mese, sabato 11 e domenica 12 tornerà Casale Città Aperta, con chiese e monumenti cittadini visitabili gratuitamente o con l’accompagnamento dei volontari di Orizzonte Casale (partenza alle ore 15,30 dal Chiosco Informazioni Turistiche di piazza Castello).

 

Sabato 4 luglio, in occasione della Notte Bianca di Casale, si è svolta la grande festa artistica alla mostra“I colori tra simbolo ed emozione”,presso la Galleria Santa Croce (v. Roma, 79), organizzata dall’associazione culturale “Dire Fare Disegnare”. In un raffinato contesto al riparo da ritmi concitati e schiamazzi, si sono armoniosamente fuse una session di pittura dal vero con le note del trio acustico “The Rehab”.I presenti hanno potuto apprezzare la suadente voce di Lauretta Cortella, perfettamente in accordo con le creazioni grafiche delle artiste dell’associazione, dirette dalla Prof.ssa Cecilia Prete.

 

Le opere, insieme a quelle in esposizione già dal 26 giugno, saranno ancora visibili per tutta la settimana in orario: 10-12 e 16-19.Domenica 12 luglio,durante la chiusura ufficiale della mostra, avverrà alle ore 17 la premiazione del concorso “Vota la vetrina”, ove circa 60 negozi della città si contenderanno i premi per i migliori allestimenti realizzati, facendo dialogare un quadro degli allievi del corso “Disegno & Pittura” con il loro esercizio commerciale.

 

Al momento, si sono raggiunti ben mille voti. Per partecipare al contest sostenendo le soluzioni espositive più azzeccate e originali, occorre consultare il sito: www.direfaredisegnare.it o digitare: http://votalavetrina.direfaredisegnare.it e seguire le procedure di registrazione utente o di normale accesso per chi avesse già votato negli anni precedenti.