IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA

Riso & Rose: quasi 50 mila presenze nel terzo weekend

Sono 49.695 i visitatori registrati nel weekend appena trascorso, il più intenso per la rassegna “Riso & Rose in Monferrato” che ha vissuto due giorni fra eventi diffusi fra una ventina di località fra le quali spiccano per afflusso la Festa di Borgo Rovereto ad Alessandria e Coniolo Fiori. Il tempo incerto ha in parte preoccupato ma, soprattutto nel pomeriggio di domenica, non ha frenato i visitatori che si confermano essere sempre più provenienti dalle grandi città di prossimità (l’hinterland milanese, in primis) ma anche dall’estero con, in testa, la vicina Svizzera.

 

E gli sforzi sul turismo continuano: oggi, martedì 22 maggio, dalle ore 18 alle ore 22, presso Hotel Business, Strada Valenza 4 a Casale Monferrato, si terrà un incontro formativo nell’ambito di “Sistema Monferrato” con l’intervento di Andrea Cerrato, presidente di Sistema Monferrato, sul tema "E' l'offerta che crea la domanda" e la relazione a cura di Paolo Pastorino, Amministratore Delegato di StayDo sull’argomento “Introduzione alla comunicazione digitale per operatori turistici”. Dalle ore 20 si presenteranno inoltre “le attività e gli obiettivi del Consorzio Sistema Monferrato” e di effettuerà la “definizione condivisa di un programma formativo per gli operatori turistici del Monferrato” (info per partecipazione a mondo@monferrato.org; adesioni accolte fino ad esaurimento posti).

 

Nel frattempo il quarto fine settimana di “Riso & Rose in Monferrato” si avvicina.
Ecco il programma:

A Casale Monferrato, per il ciclo di iniziative dedicate al Paraboloide e all'architettura industriale monferrina sabato 26 alle ore 12 per i ciclisti di Vento Bici Tour (partenza dalla Ciclofficina di piazza Venezia) ci sarà una visita guidata in bicicletta. Alle ore 16 il Paraboloide stesso verrà aperto (fino alle 19) e un trenino turistico accompagnerà per i percorsi del cemento in città. Le partenze sono previste alle 16, alle 17 e alle 18.
Alle ore 21 fino alle 23,30 verrà attivata una grande installazione ambientale con cicli di proiezione curati da Ugo Pitozzi, Tommaso Rinaldi, Aurora Mulas, Nicola Rinaldo e Stefano Bendato.
Domenica 27, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, il Paraboloide verrà nuovamente aperto al pubblico e si terranno tour guidati ai percorsi cittadini del cemento in occasione della Giornata Nazionale delle Miniere in collaborazione con le associazioni Il CementoOperò e con le Aree Protette del Po Vc-Al. Il trenino turistico sarà attivo con partenze alle 16, 17 e 18. Al Castello proseguiranno le mostre a ingresso gratuito Vestiti d'Artista (sale al 2° piano) e Il Castello NascostoDa sabato 26 e domenica 27 si potrà visitare Un attimo prima di... (Manica Lunga) con opere di E. BircøJ e C. Strozzi e ancora, nelle sale del secondo piano, ci sarà la mostra - asta di beneficenza L'arte per il Pulmino Amico Onlus con opere di artisti visivi. 
Esporranno Antonio Barbato, Pio Barola, Giovanni Bonardi, Mario Cabua, Gianpaolo Cavalli, Loris d'Alessandro, Iris Devasinui, Stefania Dolce, Marcello Ferro, Mauro Galfrè, Fulvio Platinetti, Giovanna Ramaglia, Laura Rossi e Théodore Van Elsen il sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 e domenica dalle 10 alle 13. Alle 15.30 di domenica inizierà l'asta benefica delle opere con incasso devoluto a Pulmino Amico Onlus. Tutte le mostre, ove non diversamente specificato, saranno aperte gratuitamente il sabato e la domenica in orario continuato dalle 10 alle 19. Ancora al Castello, nella serata di sabato 26, nella corte principale ci sarà alle 21,30 il concerto gratuito Murmure con la giovane cantautrice Carlot-ta, tra i più promettenti talenti del panorama nazionale. La sua musica, costruita attorno a un pianismo classicheggiante ma energico, può essere descritta come sintesi di un songwriting complesso, formale e un puro spirito pop.

A Sala Monferrato arriva la quarta edizione di “Mangia in Sala”: sabato 26 maggio (ore 17 - 24) si potranno visitare “La bomboniera nel Tempo - Dal ‘700 al ‘900” e “Omaggio a Nanni Ricordi”, esposizione di documenti dell’inventore dei cantautori italiani ed ancora “Sinfonia: Fotografie di Nuovi Impatti Ambientali”, mostra di 60 ritratti fotografici dei paesi del territorio. Dalle 19.30 alle 24 menù diffuso nei cortili del centro storico con musica. Domenica 27 Maggio (ore 10 - 20) si terranno l’inaugurazione della “Big Bench” (ore 12) presso chiesetta campestre di San Grato, il pranzo (ore 12-15) di “A Tavola con “Mangia in Sala” con visite alle mostre, apertura infernot e chiese. Info: +39 0142 486721 - FB Pagina Sala Monferrato

A Quargnento si svolge domenica 27 maggio (ore 9 - 19) il XXXV Palio dell’Oca Bianca e la IX Estemporanea di Pittura “La Strada di Casa” dedicata a Carlo Carrà, estemporanea di pittura (con premiazione nella Chiesa della SS. Trinità alle ore 18.30), mercatino e (dalle 14.30) esibizione della scuola “Urban Style AL A.S.D.” e (dalle 15.30) rievocazione storica sbandieratori, tamburini ed esposizione falconieri con (ore 17) l’assegnazione del Palio 2018 con i Rioni che si sfidano in piazza nella “giostra antica” (giochi di una volta). Dalle 17.30 tiro con la balestra e dalle 19.45 cena musicale (presso l’aia dell’Oratorio Don Bosco). Info: 0131 219133.

A Breme si domenica 27 maggio si festeggia con la “Biciclettata & Risottata” (ore 9.30 - 21.30). Saranno effettuabili visite autoguidate ai monumenti (ore 9.30-18) e la visita guidata (alle ore 15.30). La Biciclettata a tutta natura inizierà alle ore 9.45 e sarà seguita dalla Risottata (ore 13) con la presentazione del libro di Renzo Rolando “Le donne si conquistano con il riso” e, successivamente, la Merenda del Frate su prenotazione (ore 19 - 21.30). Info: +39 328 7816360.

A Castell’Alfero, presso il Roseto della Sorpresa di Regione Perno 52, domenica 27 maggio (dalle 11 alle 19) aprirà il roseto durante la fioritura delle svariate specie di rose antiche (quasi cento) e moderne con visite al Roseto della Sorpresa e alle opere d’arte contemporanea realizzate nel corso dell’annuale residenza d’artista “Innaturalia”. Info: +39 338 1426301.

 

Vari anche gli eventi collaterali:

Fra Villamiroglio, Gabiano e Mombello Monferrato avverrà “In Cammino con Don Bosco”, camminata naturalistica (di oltre 20 km, partenza da Villamiroglio) con sosta per pranzo e ritorno. Info: +39 339 4188277.

L’Associazione Culturale Il Cemento propone domenica 27 maggio, in occasione della Giornata Nazionale delle Miniere le visite ad architetture legate alla produzione di cemento a Casale Monferrato e Ozzano Monferrato. Info: www.ilcemento.it

Mazzetti d’Altavilla – Distillatori dal 1846 apre la sua sede in cima alla collina di Altavilla Monferrato per Cantine Aperte proponendo sabato 26 (ore 10-12.30 e 15-18.30) e domenica 27 Maggio (ore 10 – 18.30) colazioni, visite guidate gratuite, degustazioni, abbinamenti gastronomici, mostre d’arte, tour alla Cappella Votiva e la cena del sabato e il pranzo della domenica. Info: 0142 926147

Il Castello di Gabiano apre le porte domenica 27 maggio per la Giornata Nazionale delle Dimore Storiche e per Cantine Aperte con visite guidate gratuite su prenotazione (ore 10 - 11 - 15 - 16 - 17), degustazioni e acquisti all’emporio. Info: +39 0142 945004.

Nelle Aree Protette del Po Vc-Al transita il VENTO Bici Tour (fra il 25, il 26 e il 27 Maggio) con pedalata collettiva con pause enogastronomiche. Info: www.ventobicitour.it

A Pontestura domenica 27 maggio torna il Mercatino di antichità e prodotti locali con stand gastronomico. Info: FB APEA - FB ATSD Pro Loco Pontestura.

 

La rassegna vede la collaborazione con l’Istituto Superiore Leardi di Casale Monferrato per il servizio di informazione turistica presso gli eventi di Riso & Rose mentre l’attività presso il Chiosco IAT di piazza Castello, a Casale Monferrato, avverrà in collaborazione con l’Associazione Orizzonte Casale.

La manifestazione si svolgerà grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, con la collaborazione di Alexala e del Consorzio Sistema Monferrato e con il Patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Ecomuseo della Pietra da Cantoni e dei due Enti gestori dei siti UNESCO del Monferrato: Associazione Paesaggi vitivinicoli di Langhe- Roero e Monferrato ed Ente di Gestione dei Sacri Monti.

 

Tutti gli eventi dettagliati sono disponibili, anche in lingua inglese, su: www.monferrato.org.