IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
MONFERRATO DOMANDA e OFFERTA
Comune Moncalvo

Continua la stagione teatrale a Moncalvo: il 12 gennaio in scena “Migranti”

Continua la stagione teatrale a Moncalvo: il 12 gennaio in scena “Migranti”

Continua la stagione teatrale di prosa al Teatro civico Montanari di Moncalvo. Sabato 12 gennaio, alle 21, al teatro Civico di Moncalvo, andrà in scena il concerto spettacolo "Migranti", a cura degli artisti del teatro Regio di Torino: una storia di migranti, una storia raccontata in musica.

 

L’America prometteva una vita migliore, facili guadagni, amori, chimere, come languidamente asserivano gli interpreti del Tango delle capinere (tra cui spiccheranno Luciano Tajoli e Claudio Villa), ed è proprio nel tango che i migranti trovavano un riflesso popolare della propria identità. La nostalgia di casa era un sentimento mai sopito, anche dopo aver costruito una vita e una famiglia: emerge, ad esempio, nella conservazione del dialetto, come testimoniano le canzoni Ma se ghe penso (dedicata a Genova) e Porta un bacione a Firenze, una dichiarazione di appartenenza, un richiamo forte alle radici linguistiche.
Gli italiani abbandonavano la propria casa e la propria terra in cerca di un avvenire migliore, e attraverso la loro musica si può leggere una storia che ci tramanda sentimenti, aspirazioni, nostalgia e fiducia per il futuro. Oggi come allora, la musica serve a raccontare i sogni e le speranze di coloro che, legata la valigia con abiti e sogni, si imbarcano su un gommone per cercare la sopravvivenza in una patria diversa, lontana dalla loro terra d’origine.

 

La vendita dei biglietti singoli sarà effettuata solo il giorno stesso presso la cassa del teatro a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio dello spettacolo.
E’ possibile prenotare i posti dal martedì alla domenica mattina, dalle 9,30 alle 12,30, telefonando presso la Drogheria Broda di Moncalvo al numero 0141917143 oppure, solo per informazioni o urgenze, ai numeri 01411720695 e 3738695116, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30, o inviando un email a info@arte-e-tecnica.it.

Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con il circuito Piemonte dal Vivo e Comune di Moncalvo, il contributo di Fondazione CRAT e CRT e la sponsorizzazione della Cassa di Risparmio di Asti.