IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
MONFERRATO DOMANDA e OFFERTA

Genius Loci a Cerrina il 22 marzo - RINVIATO

Genius Loci a Cerrina il 22 marzo - RINVIATO

Vista la proroga a domenica 1° marzo del Provvedimento Ministeriale-Regionale sulle

misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 (Coronavirus),

l’organizzazione ha deciso di  RINVIARE a DOMENICA 22 MARZO,

 

l’evento  GENIUS LOCI “Pomeriggi nei Borghi Monferrini” previsto per domenica 1° marzo.

 

GENIUS LOCI

“Pomeriggi nei Borghi Monferrini”

 domenica 1° MARZO 2020 ore 15

CERRINA MONFERRATO

Chiesa dei SS Nazario e Celso (capoluogo)

 

[ L'appuntamento è confermato salvo la proroga del provvedimento ministeriale-regionale contenente le misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 (Coronavirus) ]

 

Nuovo appuntamento alla riscoperta dei borghi monferrini con i loro monumenti e personaggi, le loro storie e tradizioni, domenica 1° marzo a Cerrina Monferrato, dove si terrà il secondo dei quattro incontri della rassegna  “Genius Loci – Pomeriggi nei Borghi Monferrini”, promossa dall’Ecomuseo della Pietra da Cantoni, in collaborazione con l’Associazione Casalese Arte e Storia e i Comuni monferrini.

 

L’appuntamento è alle ore 15 presso la Parrocchiale dei SS Nazario e Celso nel capoluogo (piazza Martiri Internati), adiacente la Casaforte del XV secolo.

 

Ad accogliere i visitatori ci saranno il sindaco Aldo Visca e del parroco don Claudy’s Larose, mentre la visita guidata sarà a cura di Anna Maria Bruno, con la partecipazione di esperti, interpreti della storia, della cultura e dell’arte del luogo.

 

Il percorso si svilupperà in tre tappe:

 

1° Tappa: Chiesa Parrocchiale SS Nazario e Celso (piazza Martiri Inernati)

 

Descrizione del dipinto “Madonna del Rosario attribuito alla Scuola del Moncalvo. Relazione a cura della Ricercatrice e Storica dell’Arte della Fondazione Giorgio Cini di Venezia Antonella Chiodo, esperta conoscitrice delle opere della scuola del Caccia e, nel 2018, meritevole del “Premio Orsola Maddalena Caccia”, conferitole nella città di Moncalvo. Dipinto restaurato nel 2017 da Marie Helene Cully. 

 

2° Tappa: Chiesa di San Sebastiano (via Roma, a 100 metri da piazza Martiri Internati)

 

Il priore dell’omonima Confraternita Anselmo Villata, critico d’arte e presidente dell’Istituto Nazionale di Arte Contemporanea, descriverà le opere conservate nell’edificio di culto, firmate dai contemporanei Camillo Francia (croce in legno policromo) e Maurizio Roasio (otto tele ispirate alla storia di San Sebastiano).

 

3° Tappa: Salone Parrocchiale Canonico don Giuseppe Ferrando (piazza Martiri Internati)

 

Aspetti geologici e geomorfologici della Valcerrina” col geologo Paolo Sassone.

Lettura di poesie dialettali in compagnia del dicitore Mauro Bonelli, già Dirigente Scolastico a Cerrina Monferrato.

 

Cioccolata calda finale a cura del Gruppo Alpini Valcerrina, offerta dal Comune di Cerrina Monferrato.

 

Partecipazione libera e gratuita. L’iniziativa si svolgerà anche in caso di maltempo. Ampio parcheggio nella vicina piazza Fulvio Opezzo.

Info: Fondazione Ecomuseo Pietra da Cantoni tel. 0142 488161 - info@ecomuseopietradacantoni.it  Mob. +39 348 2211219