IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
MONFERRATO DOMANDA e OFFERTA

Torchio d’oro 2021: giovedì 25 novembre al via la degustazione dei 150 vini partecipanti

 Torchio d’oro 2021: giovedì 25 novembre al via la degustazione dei 150 vini partecipanti

A contendersi il prestigioso titolo di Torchio d’Oro 2021 saranno ben 150 vini, i cui campioni saranno degustati dai cinque enologi, enotecnici ed esperti della giuria che si ritroverà giovedì 25 novembre all’Istituto Luparia di San Martino di Rosignano.

Per decretare i migliori vini tra quelli presentati dalle 34 aziende partecipanti alla ventottesima edizione del concorso, da quest’anno ci sarà un’importante novità: i voti dei cinque giudici non saranno palesi e discussi, ma singoli e segreti e la media matematica, che escluderà il voto più alto e il più basso, determinerà i vincitori.

«Dopo la sospensione dell’edizione 2020 e il rinvio di quest’anno – ha ricordato l’assessore Daniela Sapio – finalmente potremo a breve scoprire quali sono le eccellenze vinicole del territorio che potranno fregiarsi del Torchio d’Oro 2021. Un premio che ormai è sinonimo di qualità, perché l’obiettivo è proprio quello di migliorare la viticoltura e la vinificazione e di valorizzare i vini migliori, favorendone la conoscenza, l'apprezzamento e la contrattazione».

Si ricorda che il Torchio d’Oro è un’iniziativa organizzata dal Comune di Casale Monferrato con l’indispensabile collaborazione dell’Istituto Luparia di San Martino di Rosignano Monferrato, e approvata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.