IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA
Appuntamenti 

Eventi del fine settimana (11 -12 marzo)

A Casale Monferrato,  torna nel fine settimana dell'11 e 12 marzo Casale Città Aperta, la tradizionale iniziativa per far conoscere i monumenti e i musei cittadini organizzata dall'Assessorato alla Cultura - Museo Civico del Comune di Casale Monferrato e in programma abitualmente durante il Mercatino dell'Antiquariato: seconda domenica del mese e sabato precedente.

Come da consolidata abitudine Casale Città Aperta raddoppierà in occasione della Mostra di San Giuseppe ci sarà quindi l'opportunità di visitare chiese e monumenti anche nel fine settimana successivo del 18 e 19 marzo.

I monumenti visitabili saranno: la Cattedrale di Sant'Evasio, la chiesa di San Domenico (dalle ore 15 alle 17,30), la chiesa di Santa Caterina, il Teatro Municipale, la Torre Civica, il Palazzo Vitta, il Castello e la chiesa di San Michele (sabato dalle ore 15 alle ore 17,30 e domenica dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle ore 15 alle ore 17,30). Il Castello del Monferrato sarà aperto con le mostre Metonicale Personale di Titti Miglietta e Grafica ed Ex Libris, con ingresso libero (sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19). La chiesa della Misericordia inoltre è visitabile grazie alla mostra Donna in arte: sabato ore 16 - 19; domenica 10 - 12,30 e 16 - 19.

Domenica, alle ore 15 con partenza dal Chiosco Informazioni Turistiche in piazza Castello, si potrà inoltre partecipare a una visita guidata gratuita ai monumenti cittadini a cura dell'Associazione Orizzonte Casale.

Saranno aperti anche i seguenti musei, visitabili con la tessera unica Momu – Monferrato Musei:

- Museo Civico (sabato e domenica dalle 10,30 alle 13 e dalle 15 alle 18,30), situato nell'ex Convento di Santa Croce affrescato all'inizio del Seicento da Guglielmo Caccia detto il Moncalvo, che include: la Pinacoteca (con l'esposizione di circa 250 opere tra dipinti e sculture) e la Gipsoteca Bistolfi (con 170 sculture in gesso, marmo e bronzo dell'artista casalese Leonardo Bistolfi). Ingresso gratuito solo il secondo fine settimana del mese (11 - 12 marzo); ingresso a pagamento nel fine settimana successivo.

-Sinagoga e Musei Ebraici aperti solo domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18: edificata nel 1595, monumento di grande interesse storico e artistico, il Tempio Israelitico oggi si presenta nel suo splendore barocco rococò piemontese (1700-1800). Sono annessi il Museo Ebraico, che espone numerosi argenti, tessuti e oggetti di culto.

-Percorso museale del Duomo Sacrestia Aperta (con ingresso da via Liutprando) aperto al pubblico sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 e domenica dalle 15 alle 18, permette di ammirare preziosi reliquiari, splendidi tessuti e importanti mosaici. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0142.444.309 - 444.330.

Da domenica 12 marzo riprendono le visite guidate gratuite alla Biblioteca Civica Giovanni Canna di Casale Monferrato, è obbligatoria la prenotazione  ai seguenti numeri 0142 444246 e 0142 444 297.

A Ponzano Monferrato, domenica 12 Marzo, decima edizione di Petali di Donna “testimonianze del mondo al femminile” premio alle donne monferrine che si sono distinte ed hanno promosso il territorio nel proprio campo.

La rassegna denominata “Cultura è Territorio” si terrà presso l’atelier al Sagittario di Via Venda, 1 alle ore 16 e vedrà la premiazione di: Ima Ganora: poliedrica anima di iniziative socio culturali ad altissimo livello;  Maria Rita Mottola: avvocato con cassazionista con impegno nel sociale; Bona Tolotti: pittrice milanese da più di trent’anni residente in Monferrato. Il giornalista scrittore Claudio Galletto, de Il Monferrato, metterà a confronto le tre esperienze al femminile in una simpatica tavola rotonda per la gioia del pubblico presente.

A Pozzengo per la Festa della Donna  sono ben  due gli eventi organizzati: Sabato 11 marzo la 3@ edizione della Camminata della Mimosa e domenica 12 il pranzo del bollito misto.

Sabato pomeriggio si terrà  una camminata che partirà da Pozzengo per giungere al Castello di Gabiano. Qui sarà possibile effettuare un ristoro con degustazione dei vini selezionati dell’Enoteca del Castello. Il percorso è lungo 12 km. con un dislivello di 250 m. per circa 3 ore di cammino. Ritrovo per iscrizioni sabato 11 marzo alle 13,00 presso il Circolo Ancol di Pozzengo, partenza alle 13,30. Bastoncini da Nordic Walking a disposizione gratuitamente per chi lo desidera fino ad esaurimento.

Domenica il Circolo Ancol di Pozzengo in occasione della Festa della Donna organizza ìl pranzo del bollito misto ritrovo alle ore 12,30.

Per entrambi gli eventi si richiede la prenotazione entro venerdì 10 marzo ai seguenti numeri: Franco 333 9326753 – Flavia 331 5269824; Augusto 339 4188277;  Sandra 340 1445494  - 

A Fontanetto Po, ritorna la rassegna di iniziative  “Il Sabato nei Villaggi – cultura e natura nelle terre del Po ideata e promossa dall’Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino, in collaborazione con i Comuni compresi nell’Area Turistica del Parco. L’edizione 2017 debutta a Fontanetto Po nel pomeriggio di sabato 11 marzo. Ritrovo alle ore 15,00 in piazza Garibaldi, 5.  L’iniziativa, a partecipazione libera e gratuita, si svolgerà anche in caso di pioggia. Per informazioni: Aree protette del Po vercellese-alessandrino – Centro Visite “Cascina Belvedere”; tel. 0384.84676 – 335.8001549Anna Maria Bruno cell. 348.2211219.

A Treville,  presso Casa Devasini  domenica sarà visitabile la collocazione civica di Mario Surbone aperta dalle 14,30 alle 17,30. Ingresso gratuito.

Ad Ozzano, sabato cena a base di pesce organizzata dall’oratorio parrocchiale presso l’oratorio del “Lavello”.

A Quargnento, Monferrato Classic Festival  presso la Chiesa SS. Trinità,  domenica 12 marzo ore 17.00. In concerto Gianluca Faragli al pianoforte.

A Cella Monte, sabato 11 marzo alle ore 10,30 presso Palazzo Volta, piazza Vallino si terrà la presentazione del libro: il Monferrato degli Infernot.

Pecetto di Valenza, presso il centro culturale G. Borsalino sarà aperta e vistabile la mostra temporanea di fossili e minerali. La mostra è aperta ogni sabato dalle 15 alle 19,00. Per informazioni contattare: Comune Tel. 0131 940121, Ente di Gestione Aree Protette del Po VC-AL 0384 84676 – 0142 457861 o l’Ente di Gestione del Parco Paleontologico Astigiano: tel. 0141 592091.

A Breme si terrà domenica 12 marzo la mostra dell’Artigianato – Commercio e Agricoltura: “ La mostra dei 100 espositori”. Si inizia alle 9.45 con la rievocazione storica in costume e apertura del mercatino, che durerà tutto il giorno. Dalle ore 15 intrattenimenti vari e dalle 15.15 visite guidate e gratuite.

Infine a Mede,  sabato andrà in scena presso il teatro Besostri alle ore 21,00 – I Due Cyrano- drammaturgia. Info e prenotazioni: Giampiero Ceriana Cel. 335 7848613.