IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA
mede 

La vie en rose…Boléro al Besostri di Mede

Sabato 29 novembre 2013 ore 21,15,  per il terzo anno consecutivo la compagnia del Balletto di Milano torna sul palcoscenico del Besostri per un altro  grande spettacolo di danza con:

 

La vie en rose…Boléro

Una serata dedicata alla musica e canzone francese

Musiche di Maurice Ravel e autori francesi vari
Primi ballerini: Giulia Paris e Federico Verrati

Coreografie di Adriana Martelliti

Ideazione scenica di Mario Pesta

Direzione artistica di Carlo Pesta

Produzione Balletto di Milano

 

 

Programma

 

Parte Prima

La vie en rose

La prima parte è dedicata ai famosi chansonnier, cui è legato il fenomeno più grosso e culturalmente più accreditato della canzone europea. Come non ricordare Edith Piaf, Yves Montand

o Jacques Brel? O chi ancora oggi è considerato il mito della canzone francese, Charles Aznavour?

Testi poetici, che parlano d'amore e di indifferenza, di gioia e di solitudine, di amicizia, di vita quotidiana, hanno suggerito il lavoro coreografico che si dipana in una successione di quadri indipendenti. Un lavoro che, giocando con gli stereotipi culturali e passando dall'ironia alla nostalgia, racconta storie di tutti i giorni e parla di emozioni.

 

Parte Seconda

Boléro

Un serata di danza dedicata alla musica francese non poteva non presentare il Boléro di Maurice Ravel, un brano dalla forza dirompente e dalla struttura geniale, dal ritmo ossessivo che evoca la seduzione, reso immortale da grandissimi coreografi ed interpreti. La versione del Balletto di Milano tuttavia trova un'altra interpretazione. Non solo gioco di seduzione, ma l'eterna storia di una

nascita, di un'attrazione inevitabile verso un essere simile, di un moltiplicarsi di incontri. Di una vita

che, così come nasce, nella solitudine si spegne.

 

 

Biglietti: interi euro 28, ridotti  over 65 euro 23, ragazzi 6/18 anni  e allievi scuole di danza  euro 18

Prevendita presso il comune di Mede nei giorni di mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e

presso la biglietteria del teatro, sabato 29 novembre dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 20 a inizio spettacolo per i posti ancora disponibili.

Prenotazioni online su www.teatrobesostri.it

info@teatrobesostri.it - tel. 335.7848613 – 0384.822203-4

info sulla compagnia: www.tuttodanza.net

 

Ufficio Stampa e Comunicazioni

Giampiero Ceriana

piero.ceriana@alice.it – tel. 3357848613