IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
IN EVIDENZA
RisoeRose 
Riso & Rose in Monferrato

Riso & Rose in Monferrato: il programma del terzo weekend

Terzo week-end di "Riso & Rose in Monferrato" - 15ª edizione. Appuntamento sabato 23 e domenica 24 maggio con gli altri paesi del Monferrato, piana del Po e Lomellina. La kermesse proseguirà ancora con eventi collaterali a fine maggio e inizio giugno, per poi tornare a ottobre con "Casale Monfleurs".

Visto il successo dei precedenti fine settimana si continuerà con gli stessi "ingredienti": mostre, bancarelle, florovivaismo, ricami, eventi per bambini e musica dal vivo e con il “Menù di Riso & Rose” proposto dai ristoratori aderenti all’iniziativa di Mon.D.O. per un’offerta culinaria tematica, in collaborazione con il Club di Papillon e con l’ASL AL per la realizzazione di un Menu promozionale tipico salutare.

La manifestazione Riso & Rose in Monferrato è realizzata con il sostegno della Regione Piemonte, della Provincia di Alessandria e della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e con i prestigiosi patrocini del Padiglione Italia di Expo 2015 e dell’Associazione Paesaggi Vitivinicoli di Langhe – Roero e Monferrato. 

Per quanto riguarda le tappe del terzo week-end, si continua a Casale Monferrato con le mostre in piazza San Domenico di Max Ramezzana "Il tempo di aprire un cassetto" e "Colori nel chiostro" con il Circolo Ravasenga e al Castello "Mostra diVino", le antiche terre dell'Egitto e del Monferrato, regni della cultura del vino, organizzata dall'Associazione Culturale Mummy Project in collaborazione con il Comune, sviluppata attraverso scenografie e pannelli, in cui testo, immagini e fotografie si alternano creando il percorso espositivo, che fa da cornice agli 80 reperti archeologici mai esposti fino ad ora (Manica Lunga), "I lumi di Chanukkà", una mostra unica e inedita: la collezione completa di oltre centosettanta Chanukkiot d'arte contemporanea della Fondazione Arte Storia e Cultura Ebraica a Casale Monferrato e nel Piemonte Orientale, realizzata da artisti di livello mondiale (Arman, Topor, Pomodoro...) che hanno interpretato e reinterpretato il simbolico candelabro a nove bracci utilizzato, appunto, per accendere i lumi, durante la festa di Chanukkà (2° piano); "Centenario della Prima Guerra Mondiale" (dal 23 maggio al 7 giugno - 2° Piano) e "Un Monferrato Doc Patrimonio dell'Umanità Unesco". Appuntamenti con la musica sabato 23 alle 21,30 nel cortile del Castello con il concerto di Anita Camarella e & Davide Facchini Duo. Domenica, sempre in Castello, si potranno degustare (gratuito) i prodotti De.Co. accompagnati dai vini vincitori del concorso enologico Torchio D'Oro. Dalle 10 alle 12, l'antico maniero dei Paleologi ospiterà "Di Grignolino... in grignolino" e sarà il punto di assaggio e di partenza per un tour delle aziende vinicole del Monferrato.

I paesi coinvolti nel terzo week-end sono Rosignano Monferrato, Cella Monte, Treville, Ozzano Monferrato, Fontanetto Po, Villamiroglio, Murisengo, Mirabello, Quargnento, San Salvatore Monferrato, Mede, Sartirana Lomellina e le location socie di Mon.D.O,. Palazzo Tornielli a Mombello Monferrato,  Azienda Angelini Paolo ad Ozzano Monferrato, al Castello di Piea e a La Pila di Sartirana Lomellina.

Rosignano Monferrato si trasforma nella capitale del ricamo ospitando "Ricami diVini". Sabato dalle 16,30 alle 19 e domenica dalle 9 alle 19, i Saloni Morano del Teatro Ideal ospiteranno la grande esposizione internazionale di ricami, con mostre legate al ricamo. Saranno presenti ricamatrici provenienti non solo dall'Italia ma anche dalla Francia e, l'ospite d'onore dei due giorni sarà il "Puncetto Valsesiano". Allestita anche la mostra-concorso di studenti ed artisti proposta da Gabriella Anedi, Galleria Fiber Art and... di Milano. Sabato dalle 17,30 arte e musica negli Infernot. Domenica dalle 9 alle 19 nel centro storico, mercatino in piazza con bancarelle di Riso & Rose, hobbistica, arte e artigianato. Il tutto accompagnato dall'esibizione del gruppo folkloristico città di Borgosesia. Visite guidate agli Infernot e ai luoghi d'arte. Alle 12,30 nel Palazzo Municipale aperitivo in rosa, a seguire a tavola con piatti monferrini e nel pomeriggio merenda sinoira, il tutto con i vini rosignanesi in degustazione.

Musica e soffitti decorati a Cella Monte. Domenica alle 15-16 e 18 ritrovo in piazza Vallino per la partenza della passeggiata alla scoperta dei soffitti dipinti, nell'ambito della rassegna "Monferrato Decorato". Saranno proposte visite guidate in storici palazzi. Dalle 15 alle 18 si potranno ammirare gli Infernot e alle 17 nella chiesa di Sant'Antonio concerto del Monferrato Classic Festival a cura di Musikart e direttore artistico Sabrina Lanzi con l'esibizione del pianista Tiziano Rossetti. Degustazioni a cura della Pro Loco.

Treville ospita "Favole, fiabe e altre storie". Domenica dalle 10 alle 19 inaugurazione delle mostre con degustazioni alle 10. Nel cortiletto di Casa Devasini "Libri in bancarella" a cura della Biblioteca Comunale Spina e mostra dell'artista Mario Surbone. Nel Salone Comunale invece, "Il Mondo della Fiaba" con libri e oggettistica e "Viaggi da favola" con la mostra fotografica di viaggi curata dal circolo Ravasenga. Per tutto il giorno non mancheranno iniziative per i bambini con raccontafavole, truccabimbi e le performance degli Ops. Nel Cantinone di via Carnevali esposizione di attrezzi agricoli d'epoca e mostra fotografica "Ma che bella, la Bella Estate". Momento di ristoro alle 12 e nel pomeriggio, alle 16 nella chiesa di San Giacomo presnetazione del libro si Paolo Testa "Attenti ai funghi" e a seguire, in piazza Surbone spettacolo di burattini con il Magico Teatro e dei mimi con gli Ops. Concerto jazz alle 18 nelle terrazza delle rose di Casa Devasini.

Ozzano Monferrato si veste di Primavera con il Barat d'Ausan. Domenica dalle 9 alle 19 piazza Vittorio Veneto e Santa Maria si trasformerà in una mostra mercato dell'antiquariato, mentre il Centro Sportivo Comunale ospiterà il torneo di calcio giovanile "12° memorial Enzo Rollino". Il Palazzo Comunale sarà la cornice della mostra di fumetti "Le nuvole parlano" e dell'esposizione di Associazioni, attività e mestieri locali; Casa Barbano invece esporrà prodotti De.Co. ozzanesi "Chiacchierino" e "Biciulant d'Ausan" con degustazioni vini dell'azienda Beccaria Davide; nella Cantina di Casa Zavattaro esposizione di macchine da cucire e visita infernot; Casa Bonaria ospiterà la mostra fotografica di Sara Marello; La Corte delle Quattro Stagioni invece l'esposizione floreale e mostra fotografica "Il Monferrato" di Nigra e la Terrazza sul Monferrato la mostra "Minatori, miniere e ciminiere". Degustazioni di vini nell'Azienda di Angelini Paolo. La Botteghina organizza, dalle 11, piazzetta enogastronomica street food e degustazioni di vini "alla cieca" e alle 18,15 tributo a De Andrè. Visite guidate ai monumenti e centro storico alle 10,30 e alle 15. Bus navetta con fermate in piazza Stazione, piazzale Carabinieri e piazza V. Veneto.

Musica, tradizione e natura a Fontanetto Po. Sabato alle 19,30 in corso Massimo Montano la pesciolata sotto le stelle con la Pro Loco e alle 21 concerto dell'Orchestra Melodica Aurora nell'Auditorium Viotti. Domenica primo raduno Vespe d'Epoca con la sfilata (ore 10) per il paese e tappa con visita guidata all'Antico Mulino di San Giovanni. Alle 12,30 tradizionale pranzo con Panissa e Torta di Rose dei Gonzaga.

A Villamiroglio si ricoprirà la tradizione. In frazione Vallegioliti sabato alle 9,30 partenza per l'escursione naturalistica in Cammino con don Bosco. Domenica dalle 9,45 al via il concorso fotografico "Obiettivo Monferrato" e alle 12 "Disnè in Campagna", pranzo all'aria aperta e per tutto il pomeriggio degustazione e vendita di prodotti tipici monferrini. Dalle 14 alle 16 gara di torte e abbuffata finale.

Murisengo "Riso & Rose in Musica". Domenica dalle 8,30 alle 19 nel centro storico, mercatino di rose e antiquariato con negozi aperti. Alle 9,30 inaugurazione delle mostre fotografiche "Street food" e alle 12 degustazione di risotto. Nel pomeriggio "Istant Fashion" e sfilata d'abiti degli anni '80 (ore 15,30), concerto dei ragazzi (alle 16) e tributo a Lucio Battisti con Rosario De Cola alle 17,30. Merenda sinoira alle 19.

Domenica del Villaggio a Mirabello Monferrato. Domenica dalle 9 alle 19 nel centro paese mercatino di artigianato, di Riso&Rose, di enogastronomia e con le De.Co. mirabellesi. Pranzo tipico a cura della Pro Loco. Dalle 16, il paese ospiterà dei writers per la realizzazione di un murales e alle 18 concerto jazz.

A Quargnento XXXII Palio dell'Oca Bianca e VI estemporanea di pittura. Domenica dalle 9,30 alle 19 mostra di pittura e mercatino di Riso & Rose. Alle 16 rievocazione storica con sfilata in costume, sbandieratori e tamburini del Rione San Secondo di Asti. Dalle 16 alle 19 per i bambini animazione e Lello il Clown e laboratori di pasticceria e cioccolateria. Premiazioni del Palio e Olimpiadi dell'Oca Bianca (tiro con la balestra alle 18) e della VI estemporanea di pittura. Alle 19,30 cena musicale all'oratorio con spettacoli.

Primafesta Riso & Rose a San Salvatore Monferrato. Sabato dalle 15 e domenica dalle 10 in centro paese mercatino di Riso & Rose con mostra e spettacoli. Domenica alle 11 davanti alla Chiesa di San Martino inaugurazione dell'Infiorata. Alle 12 e alle 19 nella piazzetta del Gusto, degustazioni riso e rose a cura della Pro Loco. Per i più piccoli, nel pomeriggio battesimo della sella con la cavalcata panoramica. Dalle 14,30 alle 18,30 visita al roseto di Villa Genova in frazione Fosseto.

A Mede camminata della rosa. Domenica in mattinata "Triss pass insema", camminata in campagna a cura di parrocchia e associazioni di volontariato. Dalle 9 alle 19 in piazza della Repubblica mercatino di hobbistica e punto di ristoro con piatti a base di Riso&Rose a cura della Pro Loco.

A Sartirana Lomellina, "Scopri con noi la Lomellina". A Villa Buzzoni Nigra sabato dalle 16 alle 19 rassegna letteraria "La rosa in giallo" promossa dalla biblioteca civica. Domenica dalle 10 alle 18 mostra fotografica e convegni sull'alimentazione alla presenza dei giornalisti Tony Capuozzo e Daniele Moro. Alle 12 risottata con il Gruppo Carnevale e in tarda mattinata concerto della Banda Musicale di Mede. Alle 15 camminata della rosa con l’entomologo Nicolò Corsi.

Eventi anche sabato e domenica dalle 10,30 alle 19 al Castello di Piea d'Asti con le collezioni di Icone Russe XVI-XIX sescolo, visite guidate e menù di specialità monferrine e a La Pila dalle 10 alle 18 nell'antico magazzino del riso con la mostra dello scenografo Max Ramezzana: "Il tempo di aprire un cassetto" (prosegue fino a domenica 31 maggio). Mostra permanente "Food Mood" di Ken Scott. A Palazzo Tornielli a Mombello Monferrato domenica dalle 11 alle 19,30 con visita e degustazioni itineranti nei tre Infernot, allo storico palazzo e al giardino in fiore.

Ph. Sara Marello