IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
Il Monferrato dell'Unesco - Blog
casale monferrato 
Il Monferrato dell'Unesco

1° Gran Premio Etico Monferrato Langhe Patrimonio dell'Umanità Unesco

Martedì 2 giugno avrà luogo, organizzato dalla Associazione Ciclistica Rostese e coordinato dalla Delegazione Regionale Piemonte e Valle d’Aosta dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport ( UNVS ) il “1° Gran Premio Etico Monferrato Langhe Patrimoni dell’Umanità Unesco”, valevole come Campionato Piemontese Juniores 2015 di ciclismo con partenza da Casale Monferrato ( ore 14.00 ) ed arrivo al Castello di Grinzane Cavour ( ore 17.00 ),  un grande evento che rappresenta soprattutto ed in assoluto la prima iniziativa comune e coordinata tra il Monferrato e le Langhe dopo il prestigioso riconoscimento dello scorso anno da parte dell’Unesco dei Paesaggi Vitivinicoli delle Langhe e del Monferrato degli Infernot.

 

   La corsa – evento, come si deduce dal citato depliant, ha ottenuto il patrocinio del Presidente del CONI Giovanni Malagò anche a sostegno e supporto della Maglia Etica Antidoping, ovvero l’importante iniziativa condotta da Fabio Provera contro la piaga del doping con l’inserimento nella corsa di un controllo antidoping “volontario”. La corsa ha poi anche ottenuto il patrocinio dell’Associazione Paesaggi Vitivinicoli dell’Unesco, è ufficialmente dedicata al grande Alfredo Martini e, con uno specifico traguardo volante, vuole ricordare  lo storico Presidente del CONI Giulio Onesti cittadino di Incisa Scapaccino. Testimonial dell’evento è il corridore professionista albese Diego Rosa che in questi giorni sta disputando il Giro d’Italia con significativa evidenza.

 

Alla partenza dal Mercato Pavia ci saremo anche noi di Mon.D.O. con una postazione informativa.