IL MONFERRATO DI MONDO: UN MONDO DI ECCELLENZE Il Monferrato e la piana del Po
MONFERRATO DOMANDA e OFFERTA

Piemonte in zona gialla dal 26 aprile: le regole del nuovo decreto

Piemonte in zona gialla dal 26 aprile: le regole del nuovo decreto
LA REGIONE PIEMONTE IN ZONA GIALLA A PARTIRE DA LUNEDI' 26 APRILE 2021
 
 
SONO CONSENTITI
 
- Spostamenti tra Comuni della stessa Regione o tra Regioni diverse nelle zone bianche e gialle.
- Chi è munito di PASS VACCINALE può spostarsi anche verso regioni di colore arancione o rosso.
- Bar e Ristoranti aperti con consumazioni al tavolo (massimo 4 persone conviventi esclusi), solo se disposti all'aperto. 
- Didattica in presenza al 100% per scuole dell’infanzia, scuole primarie, scuole e secondarie di primo grado, secondo le disposizioni regionali. Didattica in presenza, per almeno il 50% degli studenti, anche per Secondarie di secondo grado.
- Didattica in presenza anche per le attività delle Università.
- Spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, da concerto e cinema, con posti preassegnati e nel limite del 50% della capienza massima.
- Stadi e Palazzetti aperti al pubblico, a partire dal 1° giugno, nel limite del 25% della capienza e comunque non superiore a 1000 persone per gli impianti all'aperto, e 500 per quelli al chiuso.
- Sport e attività sportive all'aperto, anche di contatto, senza l'uso degli spogliatoi. Dal 15 maggio aprono le piscine all'aperto, mentre dal 1° giugno riaprono le palestre.
- Dal 15 giugno è consentito lo svolgimento delle fiere, mentre dal 1° luglio si potrà partecipare a convegni e congressi.
 
 
⚠️ SONO LIMITATI
 
- E' consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata una volta al giorno, a quattro persone oltre a quelle già conviventi nell'abitazione di destinazione (esclusi minori e persone con disabilità).
- Trasporto pubblico locale e trasporto ferroviario regionale: coefficiente di riempimento non superiore al 50%.
- Centri commerciali aperti, ma CHIUSI nei festivi e prefestivi ad eccezione di farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, di prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi, edicole e librerie al loro interno.
 
 
⛔️ SONO VIETATI
 
- Gli spostamenti dalle 22.00 alle 5.00.
- Manifestazioni in movimento.

 
 
(Testo del post pubblicato sulla pagina "Città di Casale Monferrato"; per maggiori informazioni potete cliccare qui).